MILLON MARATHON 2015 MI-LONDRA

Al volante di un emozione …..… per una vacanza storica !

www.millonmarathon.eu

Occorre intenderla come una vera e propria vacanza la seconda edizione della Milano – Londra e ritorno: la  Mil-Lon Marathon che avrà luogo dal 9 al 19 agosto 2015.

Un viaggio che permetterà agli appassionati di auto storiche e agli amanti delle auto sportive moderne di fare turismo, di cimentarsi in prove di regolarità classica, di provare il brivido della guida in pista ma anche divertendosi con la risoluzione di quiz a tema e scervellandosi in una caccia al tesoro fotografica nel corso del viaggio. Insomma una manifestazione a 360° capace di accontentare ed accomunare in Amicizia le aspettative dei partecipanti come è stata la prima edizione del 2012. In quell’edizione, infatti, una quarantina di equipaggi giunsero in una Londra in fermento per le Olimpiadi, caotica e frenetica,  fu breve quella Mil-Lon Marathon …ma fu capace di far versare qualche lacrima di malinconia nella tappa conclusiva.

Nell’intenzione degli organizzatori, l’edizione del 2012 avrebbe dovuto rimanere un esperimento unico e fine a se stante, al contrario e solamente grazie alle pressioni dei partecipanti e di chi ne raccolse le loro favorevoli impressioni,  il Motor Classic Club di San Colombano, meglio conosciuto come quel sodalizio gestito con il cuore e la passione dai giovani del Gigifriends Racing Team, ha deciso di proporre una seconda edizione con il chiaro intento di estendere la gara trasformandola in una vacanza alternativa.

“ Porta la tua storica in vacanza “ è il pay-off che Alzozero e20, il team organizzativo del sodalizio, propone come motto pubblicitario a coloro che si accingono a trascorrere il prossimo mese di agosto con un’esperienza unica nel suo genere.  Ad un costo calmierato e perfettamente allineato con il perdurare della crisi, la proposta degli organizzatori è quella di permettere ai partecipanti  di affrontare le undici tappe con una percorrenza media di circa trecento chilometri giornalieri suddivisi tra una tappa al mattino ed una pomeridiana.  Confermando livelli qualitativi di lodging e servizi al pari di manifestazioni molto più conosciute ma soprattutto con la consapevolezza di evitare lussuosi sprechi, pur gestendo l’evento con professionalità, gli organizzatori rimandano eventuali scetticismi alle considerazioni di coloro che sono soliti partecipare e sperimentare le manifestazioni che il gruppo capitanato dal vulcanico Roberto Violini, presidente del Motor Classic Club, è solito offrire.

La Mil-Lon Marathon sarà un viaggio assolutamente soft, intervallato da soste per le visite turistiche in luoghi e città di ben sei nazioni: Francia, Inghilterra, Belgio, Lussemburgo, Germania e Svizzera. Due saranno i passi alpini che verranno scalati sulle loro strade originarie: il Gran San Bernardo all’andata ed il Passo del San Gottardo al ritorno. Le tappe porteranno i concorrenti a pernottare in hotel scelti con cura e di assoluto prestigio: Beaune, Reims, Hastings, Oxford, Londra, Calais, Lussemburgo e Badenweiler sono le città di arrivo e partenza delle tappe mentre vere e proprie soste turistiche sono state previste nelle zone collinari dello Champagne, a Parigi, nella natura del New Forest inglese, all’ombra degli Stonehenge, ad Oxford e Windsor prima di una tre giorni totalmente immersa nella capitale londinese che sarà visitata a bordo di confortevoli pullman.

Le soste del viaggio di ritorno prevedono altrettanti luoghi di interesse quali Roubaix, Liegi, Lussemburgo, Metz e Nancy prima di arrivare nella cittadina termale della Foresta Nera: Badenweiler dove avrà luogo la cena di gala con le premiazioni e l’arrivederci ai partecipanti d’oltralpe, evitando loro l’ultimo trasferimento a Milano.

Tutti i concorrenti però potranno beneficiare, nella mattinata seguente la cena di gala, di una seduta di relax e benessere alle terme romaniche Cassiopea della cittadina tedesca: un vero e proprio premio finale meritato dopo la maratona europea.

Gli organizzatori hanno previsto un programma volto a soddisfare non solo le esigenze dei driver, ma soprattutto quelle del gentil sesso e dei figli al seguito: oltre ai momenti di motorismo adrenalinico e di turismo, sono stati programmati anche momenti di shopping che comprendono l’immancabile visita ad Harrods e ai tipici mercatini anglosassoni, quelli veri, non turistici !

Ai giovani verrà data la preziosa opportunità di essere parte integrante dello staff gestionale in abbinamento ai responsabili organizzativi ed ai cronometristi con l’auspicio che oltre al divertimento possano trovare anche future motivazioni professionali.

Una valida assistenza tecnica al seguito della gara e la pronta assistenza medica nell’entourage dell’evento sono state previste ed assicurate sulla scorta di quelle sperimentate positivamente nella prima edizione: ma il concorrente-partecipante della Mil-Lon Marathon 2015 sarà completamente garantito anche nel caso insperato e non augurabile di guasto irreparabile alla  propria vettura, beneficerà infatti di un veicolo sostitutivo che permetterà la continuazione della vacanza risolvendo anche il rimpatrio della vettura guasta senza ulteriori esborsi.

La Mil-Lon Marathon 2015 si appresta a raccogliere i consensi dei partecipanti e delle Aziende che vorranno contribuire al supporto di un evento che oltre a voler divenire un format si è dato, sin dalla prima edizione, il sublime target di essere un Charity rally-raid in favore di Associazioni Onlus rivolte alle problematiche dell’infanzia: Make a wish, R.T.S. e Christian Care.

Approfondimenti ed aggiornamenti sono consultabili sul sito: www.millonmarathon.eu

 

Driving an emotion… spending an historical holiday !

The second edition of the Milan – London – Milan rally should be really understood as an holiday driving the passion and emotion of  classic and modern sport cars.

The soft-rally will take place from 9 to August 19, 2015.

An incredible journey that will allow car lovers and tourism fans to engage in trails of classic regularity at their will and to experience the thrill of driving on formula one tracks. Otherwise the partecipants not interested in the driving competition will simply get fun as tourist and with the resolution of themed quizzes and puzzling in a photographic treasure hunt during the trip.  Shortly, the Mil-Lon Marathon is an event capable to satisfy all the expectations at 360 ° and unite in friendship the participants as it happened during the first edition of 2012.

In that edition, in fact, forty crews arrived in the Olympic London that was showing all its crowd and chaos…the London staying was short but all the 2012 Mil-Lon Marathon experience was able to shed a few tears of sadness in the final stage when all the friends ended the race returning to the usual life.

The intention of the organizers was that the 2012 edition should have remained a unique experiment and end in itself, on the contrary, and only thanks to the pressure of the participants and those who picked up their favorable impressions, the Motor Classic Club of San Colombano, better known as the association managed with the heart and passion of the Gigifriends Racing Team has decided  to propose a second edition with the clear intention to extend the event by turning it into an alternative holiday.

“Drive your historical on holiday” is the tagline that the organizing team of the Association, is proponing as a slogan for those who are going to spend the month of August 2015 with a unique experience of its kind.

At a cost really bargain and perfectly aligned with the ongoing crisis, the proposal of the organizers is to enable participants to meet the eleven stages with an average distance of about four  hundred kilometers per day divided between the morning and afternoon drive stages.

Confirming superior standards of lodging and services as the ones of the most known events but especially with the knowledge to avoid wasteful luxury while handling the event in a professional way, the organizers want to confirm and offer to all partecipants the usual best consideration that the group led by the former driver Roberto Violini, president of Classic Motor Club, is used to offer.

The Mil-Lon Marathon will travel in a very soft and no-stress mood, challenge trails will not get contrast with stops for sightseeing places and cities that six fantastic countries, France, England, Belgium, Luxembourg, Germany and Switzerland will offer. There will be two mountain passes that will be graded on their original roads: the Gran San Bernardo leg in the first stage and the St. Gotthard Pass on the way back to Milan.

The stages will lead competitors to stay at the hotel carefully chosen and highly prestigious at Pontarlier, Reims, Dover, Oxford, London, Calais, Luxembourg and Badenweiler: the cities of arrival and departure of the stages while real tourist stops are planned in the hills of Champagne, in Paris, in the nature of the English New Forest, in the magnificient atmosphere of the Stonehenge, in Oxford before three days totally immersed in the city of London that will be visited on board comfortable coaches.

The stops on the return trip will provide the same number of points of interest such as Calais, Namur, Liege, Luxembourg, Metz and Nancy before arriving in the Black Forest spa-town of Badenweiler where there will be a gala dinner and awards ceremony and the greetings to those partecipants from France, Germany and northern Europe avoiding their last move to Milan.

All competitors on the morning following the gala dinner will freely enjoy a session of relaxation and pampering at the spa town of German Romanesque Cassiopeia: a real prize deserved after the European marathon.

The organizers have planned a program designed to meet not only the needs of the drivers, but especially the ladies desire and children too. In addition to the moments of motorsports adrenaline and tourism, have been programmed moments of shopping including the inevitable visit to Harrods and to the typical britsh markets: the real ones !

To the young partecipants will be given the unique opportunity to be an integral part of the management staff in conjunction with organizational leaders and the timekeepers in the hope that in addition to entertainment can also find future professional reasons.

Valuable expert technical assistance team and the prompt medical attention in the entourage of the event have been provided and secured on the basis of those tested positively in the first edition. The participants of the Mil-Lon Marathon 2015 will be fully guaranteed in the eventual unexpected event of not desirable damage or accident to their car, in fact the partecipant will benefit from a replacement vehicle that will allow the continuation of the holiday solving even the return of the defective vehicle with no further payments.

The Mil-Lon Marathon 2015 is looking for the consensus of participants and companies that want to contribute to the support of an event that in addition to what is offering, since the first edition, has the sublime target to be a Charity rally-raids in favor of non-profit associations addressed the problems of childhood: Make a Wish, RTS and Christian Care.

We are waiting for you !